venerdì 11 settembre 2009

Codice Java su pagine HTML lato client

Tutti i programmatori si saranno sicuramente imbattuti almeno una volta in una pagina JSP, contenente codice Java, eseguito però lato server. Con questo progetto, ora è possibile utilizzare tutta la potenza di Java - insieme ai classici Javascript, ovviamente - per eseguire delle applet, lato client.

sabato 4 luglio 2009

Installare la versione più recente di Firefox su Ubuntu

Avere sempre la versione più recente di Firefox sul vostro pc, senza aspettare gli aggiornamenti automatici dai repository, è semplicissimo: basta scaricare Ubuntuzilla da qui.

Scaricate il pacchetto .deb ed eseguitelo. Vi verrà installato uno script in python (ubuntuzilla.py); eseguendolo potrete installare l'ultima versione di Firefox. Inoltre, durante l'installazione è possibile permettere ad ubuntuzilla di controllare la presenza di nuove versioni di Firefox, senza doverle cercare manualmente.

domenica 7 giugno 2009

Analizzare i tempi di boot con bootchart

Per analizzare i tempi di avvio, i servizi avviati, ecc. è sufficiente installare bootchart:

sudo apt-get install bootchart

ad ogni avvio, un nuovo grafico sarà inserito nella cartella /var/log/bootchart

giovedì 30 aprile 2009

Usare l'accesso webmail di Google come client di posta predefinito su Ubuntu 8.04

Avete un'indirizzo mail di Google e volete utilizzare la webmail come client di posta predefinito? Niente di più facile!

E' sufficiente:

1. Scaricare lo script da qui
2. Aprire il menu Sistema -> Preferenze -> Applicazioni preferite
3. Nel tab "internet" selezionare come client di posta "Personalizzato" e nel comando inserire il percorso per lo script, seguito da %s
Ad esempio /home/nome_utente/programmi/open_mailto.sh %s
4. Controllare che la voce "eseguire nel terminale" NON sia spuntata
5. Cliccare su chiudi

Lo script non funziona nel caso si clicchi su una "mailto" con già inserite le informazioni sull'oggetto (il subject della mail)

martedì 14 aprile 2009

Android sdk su Ubuntu 8.04 con eclipse

Per programmare applicazioni su Android, è sufficiente scaricare da qui la sdk; dopo aver estratto il file zip, è necessario settare nel path la directory tools:
1. aprire il terminale
2. digitare sudo gedit .profile (è importante essere nella propria home, è lì che si trova questo file)
3. aggiungere la home di android: export ANDROID_HOME=/home/vostro-utente/
3. cercare la variabile PATH: se esiste, aggiungere :$ANDROID_HOME/tools se invece non esiste, crearla con export PATH=$PATH:$ANDROID_HOME/tools
4. salvare il file e chiuderlo. Le modifiche saranno caricate solo al successivo riavvio del sistema
5. aprire Eclipse
6. se avete la versione 3.4 (Ganymede), aprire il menu Help -> Software updates
7. aprire il tab Available software e cliccare su Add site...
8. aggiungere il seguente link https://dl-ssl.google.com/android/eclipse/ (è possibile usare anche la versione http semplice)
9. Nel tab Available software ora dovrebbe comparire la voce relativa al link appena aggiunto: selezionare la checkbox e cliccare su install, dopodichè su next ed accettare il contratto di licenza. Al termine sarà consigliato di riavviare eclipse, cliccare su ok

Qui c'è il tutorial base ufficiale di Android